Whatsapp: Cosa cambia da febbraio 2021 con le nuove regole? Accettare o disattivare account

Whatsapp questa mattina ha augurato il buongiorno a tantissimi utenti con un messaggio sul cambio regole per quanto riguarda la privacy. Ma cosa cambia in parole povere dall'8 febbraio? Ecco spiegato in questo articolo.

Il messaggio

Nelle scorse ore, è apparso un messaggio curioso all'apertura dell'app del sistema di messaggistica, questo messaggio ha annunciato un cambio delle regole per tutti gli utenti italiani, cambio delle regole che entrerà in vigore a partire dall'8 febbraio 2021.

In sintesi, Whatsapp ha scritto che tra i principali aggiornamenti dei termini troviamo la modalità del trattamento dei dati personali, in breve ci informa su come le aziende potranno utilizzarei servizi disponibili su Facebook per poter salvare ed eventualmente gestire, le proprie chat di Whatsapp.

Al momento

Potrete ignorare questo messaggio e accettare, se volete, quando vi sarà riproposto, ma il tempo non è infinito, infatti dovrete decidere entro l'8 febbraio. Decidere cosa? Accettare o disinstallare Whatsapp per poter migrare ad un'altra applicazione di messaggistica.

Sì, ok... ma in pratica?

Facebook è la proprietaria di Whatsapp, ma questo lo sapete già tutti, la notizia è quella che dall'8 febbraio se interagiamo con un profilo del social verde di un'azienda che abbiamo contattato in precedenza, i messaggi inviati potranno essere utilizzati per creare delle campagne marketing su tutte le piattaforme di Facebook.

Chi non è d'accordo però, non potrà più utilizzare Whatsapp, quindi, in questo caso potrete eliminar già da adesso il vostro account, andando nelle impostazioni - account e elimina il mio accunt (in basso in rosso).

Adesso quindi, non potrete più scegliere se condividere delle informazioni, ma la condivisione dinventerà obbligatoria, come ad esempio, l'indirizzo IP o informazioni su come interagisci con altri utenti, oltre, ovviamente alle informazioni sull'account come il numero di telefono e dati sulle transazioni.

E voi? accetterete o no i nuovi termini di Whatsapp?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *