Ricette di San Valentino, scopri un menù facile e veloce

Stai pensando ad un menù di San Valentino facile e gustoso ma soprattutto veloce? Ecco alcune idee che potrebbero fare al caso tuo!

Un menù di San Valentino che potrebbe fare al caso vostro è un menù essenzialmente a base di pesce, ma tranquilli, vi proponiamo delle ricette facili ma allo stesso tempo gustose!

Tartare di tonno:

Una delle ricette più apprezzate per la festa degli innamorati è sicuramente la tartare di tonno, tranquilli! è una ricetta facile che non richiede molto tempo, soltanto quindici minuti.

Per questo antipasto vi servirà del tonno tagliato a dadini con del mango, in assenza potrete sostituirlo con altri frutti esotici come la papaya.

Risotto ai frutti di mare:

Uno dei piatti per eccellenza di San Valentino è il risotto ai frutti di mare, in mancanza di tempo però, potrete optare per delle linguine allo scoglio o semplicemente per degli spaghetti alle vongole.

Involtini di pesce spada:

Per i secondi piatti potrete spaziare con degli involtini di pesce spada o semplicemente con una buona impepata di cozze.

Le cozze infatti, permettono di risparmiare molto tempo, soprattutto se è proprio il tempo quello che manca!

I dolci di San Valentino:

Tra i dolci di San Valentino i più famosi sono le mousse, sopratutto quella di cioccolato. Ma se non avete tempo di preparare un dolce fatto in casa potrete optare per quelli di pasticceria.

Menù San Valentino – scopri tutte le idee semplici e gustose da portare in tavola per la cena della festa degli innamorati

La festa degli innamorati sta arrivando, oggi vi proporremo un menù semplice da realizzare, per chi preferisce festeggiare a casa creando una cenetta da zero anziché uscire ed andare al ristorante.

Il menù di San Valentino che vi proponiamo è sicuramente un menù ricco, ma allo stesso tempo particolarmente facile da realizzare e senza il bisogno di acquistare mille ingredienti.

Partiremo dagli antipasti fino ad arrivare ai primi piatti per poi passare all’ultima portata, alla portata finale, il dessert.

Il menù di San Valentino è  molto spesso considerato un menù a base di pesce, ma non temete, vi propongo delle ricette adatte anche a chi non ha mai cucinato niente ma vuole comunque stupire la propria metà!

Partiamo subito dagli antipasti:

Possiamo scegliere di iniziare anche con un buon aperitivo, scegliete quello che più preferite, tra analcolico o alcolico e servitelo con della scorza di arancia.

Ricreate anche un perfetto antipasto utilizzando della pasta sfoglia accompagnata da del patè di tonno o salmone, possiamo prepararlo noi da zero oppure acquistarlo già pronto.

I primi piatti:

Tra i primi piatti di San Valentino spiccano sicuramente i risotti con scampi o ai frutti di mare, se non ci piace l’idea dei risotti potremmo preparare dei ravioloni, e se abbiamo tempo potremmo anche crearli da zero!

Secondi piatti:

Immancabili gli spiedini di pesce fresco, ottima l’idea di preparare anche una frittura mista di pesce, ma se l’odore che rimarrebbe in casa vi preoccupa, cucinate al forno o al vapore.

Ricordatevi di accompagnare il tutto con delle patate o dell’insalata per arricchire il vostro piatto.

Il dolce:

Per ricreare un perfetto dolce fatto in casa e rimanere in tema amore, potrete usare delle fragole o dei lamponi per riprendere il colore del rosso, vanno bene anche delle tortine monoporzione oppure dei dolcetti semplici, senza troppe creme.

Queste erano alcune delle idee da portare in tavola per la cena degli innamorati. 

Per altre idee menù visitate questo link: https://www.facileperte.com/?p=1666

Idee menù San Valentino – menù semplici e facili da servire in tavola per la festa degli innamorati

San Valentino è alle porte, tra circa dieci giorni sarà, infatti, la festa degli innamorati, ma allora perchè non stupire la nostra dolce metà con una cenetta romantica preparata da noi?

Ecco a voi alcuni spunti e alcune idee per una cenenetta romantica ma allo stesso tempo semplice e facile da realizzare.

Questi spunti sono soprattutto molto veloci da realizzare.

Solitamente il menù di San Valentino dovrà essere un menù a base di pesce, ma non mancheranno sicuramente le frittate e accompagnate da delle verdure.

Per quanto riguardi gli antipasti:

Per quanto riguarda gli antipasti, possiamo utilizzare della pasta sfoglia per creare qualcosa di veramente sfizioso, ad esempio dei cestini arricchiti con del salmone, oppure accompagnati da del tonno e peperoni, in mancanza di pasta sfoglia potrete utilizzare anche della pasta brisèe reperibile in qualsiasi supermercato.

I primi piatti:

San Valentino prevede sicuramente un menù semplice ma allo stesso tempo particolarmente gustoso.

Se vogliamo cucinare qualcosa di classico optiamo per un risotto ai frutti di mare, oppure un buon risotto con del salmone affumicato.

I secondi piatti:

I secondi piatti di San Valentino dovranno essere sicuramente semplici e anche leggeri, ma non per questo non dovranno essere gustosi!

Tra i secondi piatti spiccano sicuramente delle grigliate di pesce, oppure dei calamari cucinati con salsa e olive.

Tra i secondi piatti spuntano sicuramente degli involtini di pesce spada, che sono davvero semplici da preparare, inoltre sono reperibili in qualsiasi pescheria.

I dolci:

Dolci monoporzione, la parola d’ordine, perchè non preparare un buon tiramisù? Classico o alle fragole è sicuramente quello che ci vuole per terminare la serata.

Inoltre, esistono numerose ricette di tortine monoporzione da poter preparare, ma anche biscottini a forma di cuore.

Queste erano alcune delle idee da portare in tavola per la sera di San Valentino.

E tu? Hai già scelto il menù da cucinare alla tua metà?

Ricette: https://www.facileperte.com/?p=1662

Idee menù San Valentino – dai primi piatti al dolce – idee facili e gustose per un menù ricco

San Valentino è alle porte e perchè non organizzare una cenetta romantica in casa? Ecco per voi alcune delle idee per una cena facile e gustosa di San Valentino, partendo dagli antipasti fino ad arrivare al dolce, le idee che vi proponiamo sono molto semplici da realizzare e soprattutto veloci e non richiedono una gran quantità di ingredienti, quindi mettetevi comodi e assaporiate questa guida sulle idee più facili da realizzare il 14 febbraio.

Antipasti:

Partiamo dalla prima pietanza in assoluto di un menù di San Valentino, gli antipasti, molto semplici da realizzare, dovranno comunque essere molto leggeri, proprio perchè si tratta di una cena e perchè comunque ci aspettano altre portate.

Per quanto riguarda gli antipasti quindi, possiamo utilizzare del salmone o del tonno andando a creare delle tartine con del pane per tramezzino, bianco, in commercio esistono anche quelli senza la crosta.

Per gli antipasti possiamo anche utilizzare del patè, fatto in casa o acquistato.

Primi piatti:

Arriviamo ai primi piatti di San Valentino, ovviamente spicca sicuramente il risotto al salmone, magari cn della panna per dare sapore al tutto, se non vogliamo utilizzare il salmone possiamo comunque puntare sui gamberetti, assicuratevi però di averli sgusciati bene prima.

Se non vogliamo utilizzare del riso, possiamo anche preparare delle linguine alle vongole o con i frutti di mare.

Secondi piatti:

Bene, siamo arrivati quasi ala fine di questa nostra cena, come non parlare della tartare di gamberi, oppure preparare del pesce impanato, ad esempio pesce spada impanato e cotto al forno, oppure se siamo temerari possiamo anche friggerlo.

Ovviamente, non dimenticatevi del contorno, andranno benissimo delle insalate, magari arricchite con della frutta, ad esempio con delle fragole.

I dolci:

Arriviamo al pezzo forte della nostra cena, il dolce, sicuramente da evitare i dolci con troppa cioccolata, andranno benissimo dei biscottini, oppure dei dolci monoporzione, come ad esempio un buon tiramisù di fragole.

Queste erano alcune idee per la cena della festa degli innamorati, e voi? Avete già scelto il vostro menù?

San Valentino: https://www.facileperte.com/?p=1638