Ricetta pesce spada al forno | Ricette di pesce

Una delle ricette più gustose di sempre è il pesce spada al forno, ottimo, economico e soprattutto veloce. Ideale per quando arrivano degli ospiti improvvisi oppure per una buona cena in famiglia. I condimenti per prepararlo sono reperibili in qualsiasi bottega o supermercato e il tempo di preparazione è davvero poco.

Ecco cosa ci occorre per preparare il pesce spada al forno:

Ingredienti:

  • 500 grammi di pesce spada
  • Olio
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo q.b
  • Sale
  • Capperi
  • Pangrattato

Semplice vero? pochi ingredienti e facilmente reperibili! Ecco allora come si procede per preparare il pesce spada gratinato al fonro.

Prima di tutto, sarà necessario munirci di una teglia e di carta forno. Adesso iniziamo a lavare il prezzemolo e una volta lavato iniziate a tritarlo (fate attenzione!) Adesso prendete il pangrattato che ci servirà per la panatura e mettegli il prezzemolo tritato finemente e il sale.

Prendete l’olio e create un buon pinzimonio con l’aggiunta di aglio, sale, prezzemolo ed infine del succo di limone.

Una volta fatto riposare prendete le fette di pesce spada e spennellategli sopra il pinzimonio, adesso passatele nel pangrattato.

Prendete la teglia che avrete già coperto con della carta forno e mettete le fette, versate sopra dell’olio e mettete ancora pangrattato e una fetta di limone.Infine, aggiungete i capperi e mettete in forno per almeno dieci minuti (forno preriscaldato ventilato a 200°)

Questa ricetta può essere accompagnata con un contorno di verdure, come ad esempio peperoni al forno oppure con delle patatine fritte. La seconda scelta è quella più veloce che sicuramente potrebbe piacere a tutti.

Vi consiglio di consumare la vostra pietanza subito e non lasciarla per il pasto successivo e vi consiglio inoltre di non cuocerla troppo, la fetta di pesce diventerebbe molto secca.

Se decidete un contorno di patatine queste potranno essere sia fritte tagliate a spicchi che al forno. Molto spesso le patatine fritte sono le migliori da accoppiare al pesce.

Idee menù vigilia di Natale – Idee facili e veloci da preparare per la vigilia di Natale

La cena della vigilia di Natale è sicuramente la prima festività a cui andiamo incontro, ci sono diverse tradizioni al riguardo, il menù prediletto per la notte del 24 dicembre è sicuramente quello a base di pesce, andiamo a scoprire qualche idea su cosa servire in tavola per il grande cenone della vigilia.

Antipasti gustosi ma semplici;

Partiamo dagli antipasti, la prima portata che viene servita e che deve essere sicuramente leggera ma comunque gustosa.

Un antipasto classico a base di pesce è sicuramente quello fatto con del salmone affumicato.

Vanno bene delle tartine, semplici da preparare con del salmone o un tris di pesce che si trovano nei supermercati, utilizzate del burro per legare il tutto e servitele in tavola.

Primi piatti;

I primi piatti della vigilia di Natale secondo la tradizione sono sempre a base di pesce, quindi va bene della pasta con panna e salmone, ad esempio delle farfalle. 

Se non vogliamo utilizzare della pasta, possiamo optare per un risotto che comunque è più leggero.

Risotto ai frutti di mare, per esempio, facile e gustoso, non richiede una preparazione molto lunga inoltre, in modo da poter dedicarci anche alla preparazione di altre prelibatezze.

Ovviamente evitiamo di preparare delle portate troppo pesanti, anche perchè siamo ancora a metà del cenone.

Secondi piatti;

Sui secondi piatti possiamo usare la fantasia, attenzione però a non esagerare, niente che non potrebbe piacere ai commensali.

Possiamo preparare un secondo piatto con del merluzzo a forno, oppure scegliere una frittura di calamari.

Vanno bene anche dei gamberoni, fatti in padella con del sale.

Se vogliamo puntare su qualcosa di classico, per come vuole la tradizione, optiamo per del baccalà preparato con delle patate e se vogliamo dare un tocco salato, aggiungiamo anche delle olive nere.

Dessert;

Attenzione a non esagerare con i dessert!

Vanno bene i panettoni oppure dei dolci preparati in casa, come ad esempio delle torte farcite con crema.

Questi erano alcuni spunti per il cenone della vigilia di Natale da portare in tavola.

Ricette Vigilia: https://www.facileperte.com/?p=1268