Ricetta pesce spada al forno | Ricette di pesce

Una delle ricette più gustose di sempre è il pesce spada al forno, ottimo, economico e soprattutto veloce. Ideale per quando arrivano degli ospiti improvvisi oppure per una buona cena in famiglia. I condimenti per prepararlo sono reperibili in qualsiasi bottega o supermercato e il tempo di preparazione è davvero poco.

Ecco cosa ci occorre per preparare il pesce spada al forno:

Ingredienti:

  • 500 grammi di pesce spada
  • Olio
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo q.b
  • Sale
  • Capperi
  • Pangrattato

Semplice vero? pochi ingredienti e facilmente reperibili! Ecco allora come si procede per preparare il pesce spada gratinato al fonro.

Prima di tutto, sarà necessario munirci di una teglia e di carta forno. Adesso iniziamo a lavare il prezzemolo e una volta lavato iniziate a tritarlo (fate attenzione!) Adesso prendete il pangrattato che ci servirà per la panatura e mettegli il prezzemolo tritato finemente e il sale.

Prendete l’olio e create un buon pinzimonio con l’aggiunta di aglio, sale, prezzemolo ed infine del succo di limone.

Una volta fatto riposare prendete le fette di pesce spada e spennellategli sopra il pinzimonio, adesso passatele nel pangrattato.

Prendete la teglia che avrete già coperto con della carta forno e mettete le fette, versate sopra dell’olio e mettete ancora pangrattato e una fetta di limone.Infine, aggiungete i capperi e mettete in forno per almeno dieci minuti (forno preriscaldato ventilato a 200°)

Questa ricetta può essere accompagnata con un contorno di verdure, come ad esempio peperoni al forno oppure con delle patatine fritte. La seconda scelta è quella più veloce che sicuramente potrebbe piacere a tutti.

Vi consiglio di consumare la vostra pietanza subito e non lasciarla per il pasto successivo e vi consiglio inoltre di non cuocerla troppo, la fetta di pesce diventerebbe molto secca.

Se decidete un contorno di patatine queste potranno essere sia fritte tagliate a spicchi che al forno. Molto spesso le patatine fritte sono le migliori da accoppiare al pesce.

Lascia un commento