Oscar 2020: Ecco tutti i vincitori

epa08207934 Joaquin Phoenix accepts his Oscar for Performance by an Actor in a Leading Role for 'Joker' during the 92nd annual Academy Awards ceremony at the Dolby Theatre in Hollywood, California, USA, 09 February 2020. The Oscars are presented for outstanding individual or collective efforts in filmmaking in 24 categories. EPA/ETIENNE LAURENT

Da Joaquin Phoenix a Renèe Zellweger, ecco tutti i vincitori degli oscari 2020

Grande trionfo per Joaquin Phoenix che vince la statuetta come migliore attore protagonista grazie alla sua interpretazione di Joker.

Miglior attrice protagonista invece è Renèe Zellweger. Premiati come migliori attori non protagonisti Brad Pitt e Laura Dern.

Miglior film Parasite, del regista sudcoreano Bong Joon- ho. In totale Parasite conquiesta quattro statuette, inclusa quella per la miglior sceneggiatura.

Il premio come miglior colonna sonora va a Joker, mentre quello del miglior montaggio a Le Mans'66.

A mani vuote Martin Scorsese che nonostante le dieci candidature, non riesce a vincere neanche un oscar con The Irishman.

  • Miglior film: Parasite - Bong Joon Ho
  • Miglior regia: Bong Joon Ho
  • Miglior attore: Joaquin Phoenix - Joker
  • Miglior attrice: Renèe Zellweger - Judy
  • Miglior attore non protagonista: Brad Pitt - C'era una volta a... Hollywood
  • Miglior attrice non protagonista: Laura Dern - Storia di un matrimonio
  • Miglior film internazionale: Parasite - Bong Joon Ho
  • Miglior fim d'animazione: Toy Story 4 - Josh Cooley
  • Miglior corto d'animazione: Hair love - Bruce W. Smith
  • Miglior sceneggiatura originale: Parasite - Bong Joon Ho
  • Miglior sceneggiatura non originale: Jojo Rabbit - Taika Waititi
  • Miglior cortometraggio: The neighbors' window - Marshall Curyy
  • Miglior scenografia: C'era una volta a... Hollywood - Barbara Ling
  • Miglior costumi: Piccole donne - Jacqueline Durran
  • Miglior documentario: American Factory - Steven Bognar
  • Miglior cortometraggio documentario: Learning to skateboard in a warzone - Carol Dysinger e Elena Andreicheva
  • Miglior montaggio sonoro: Le Mans' 66 - La grande sfida - Donald Sylvester
  • Miglior sonoro: 1917 - Mark Taylor
  • Miglior fotografia: 1917 - Roger Deakins
  • Miglior montaggio: Le Mans '66 - La grande sfida - Michael Mccusker e Andrew Buckland
  • Migliori effetti speciali: 1917 - Greg Butler
  • Miglior trucco e acconciatura: Bombshell - Kazu Hiro
  • Miglior colonna sonora: Joker - Holdur Guonadottir
  • Miglior canzone: Rocketman - Elton John

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.