Morto Kobe Bryant in un incidente, stella del basket

Il mondo del basket è in lutto. E’ morto in un incidente aereo Kobe Bryant.

Un incidente durante una gita in elicottero, questa la causa della morte della stella del basket.

Kobe Bryant, 41 anni, si trovava a bordo del suo elicottero privato sui cieli della California al momento della tragedia.

Erano passate da poco le 10 del mattino, le 19 locali quando l’elicottero sarebbe precipitato improvvisamente prendendo fuoco nei pressi di Calabasas (Los Angeles)

Subito sono arrivati i primi soccorsi, ma sono stati inutili. Tutte le persone a bordo del velivolo hanno perso la vita.

In tutto si trovavano tre persone a bordo dell’elicottero privato, tra queste anche la figlia di Kobe Bryant, Gianna Maria.

Le cause:

Le cause dell’incidente rimangono ancora ignote, in corso le indagini per capire quali possano essere state le cause del disastro aereo.

Kobe Bryant si spostava regolarmente con il suo elicottero privato, che nello specifico si tratta di un Sikorsky S-76.

Kobe Bryant, chi era?

Kobe è stata una stella della NBA, ha vinto partite incredibili con la maglia dei Los Angeles Lakers, sua squadra per vent’anni, con lei ha vinto cinque titoli.

Due medaglie d’oro invece alle Olimpiadi, nel 2008 e nel 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *