Lo scoppio della Terza Guerra Mondiale fa paura, ecco le ultime ricerche fatte su Google

Nelle ultime ore sono state parecchie le ricerche fatte su google relative ad una possibile guerra, la Terza Guerra Mondiale.

la Terza Guerra Mondiale

Fa sicuramente paura a tutti, dopo gli ultimi avvenimenti tra Stati Uniti e Iraq, su Google moltissimi giovani residenti negli Stati Uniti cercano informazioni relative all’arruolamento.

Negli USA, dal 1973 la leva in ogni caso non è più obbligatoria.

Sono passati pochi giorni

Ormai, dal raid americano che si è concluso con la morte del generale iraniano Qassem Soleimani.

Dopo questa vicenda in molti si chiedono se realmente sia imminente lo scoppio di una Terza Guerra Mondiale.

Su Twitter crescono i post con l’hashtag #WWIII, oltre un milione e mezzo di tweet, mentre sugli altri social spopolano i meme relativi all’argomento.

La Guerra fa paura, soprattutto ai giovani americani che continuano a cerare, da 3 gennaio informazioni relative al reclutamento nell’esercito, qualora dovesse realmente scoppiare il conflitto.

Le domande:

In parecchi chiedono quale sia l’età giusta per il reclutamento (draft age) altri, altri chiedono invece informazioni sulla guerra del Vietnam, combattuta fra il primo novembre 1955 e il 3 aprile 1975.

Intanto…

Le numerose ricerche hanno portato ad un crollo del portale Selective Service System, quel servizio che si occupa della gestione delle reclute e della leva militare Americana, in generale. 

Dopo le numerose ricerche avute inizio il 3 gennaio, il servizio ha postato un tweet di scuse per il disguido tecnico.

“Il nostro sito web sta registrando alti volumi di traffico”. 

Ma come funziona esattamente la leva negli Stati Uniti?

Negli USA la leva obbligatoria è stata sospesa nel 1973, ma in base alle leggi vigenti adesso, tutti i cittadini statunitensi di sesso maschile entro un mese dal compimento del loro 18esimo anno di età devono iscriversi nelle liste Selective Service System.

Così, l’agenzia governativa potrà inoltrare domanda di arruolamento nei casi di crisi o nell’eventualità di uno scoppio di una guerra.

I trasgressori, cioè coloro non iscritti, perdono ogni possibilità di accedere a dei benefici finanziari per il college e non possono ricoprire incarichi nel settore pubblico. Inoltre, i trasgressori potranno essere arrestati.

Lascia un commento