Facebook

Da moltissimi anni ormai, Facebook è entrato di forza nelle nostre vite, gli iscritti sono molti e diventeranno sempre di più.

Dal fornaio sotto casa alla nostra professoressa del liceo, a quel compagno di classe delle elementari.

Il social network più famoso al mondo è sicuramente un punto di incontro per tante persone, vicine e lontane.

Si, tutto molto bello, ma le distrazioni?

Ammettiamolo, quante volte in fila dal dentista abbiamo scrollato la home del social in blu oppure proprio mentre stavamo ripetendo quel capitolo di storia, ci siamo fatti distrarre da una notifica che ci mostrava un video sui gattini?

Facebook e i pallini rossi:

Molto spesso quando vediamo una notifica su Facebook, il primo istinto è quello di andare a controllare e lasciare magari un lavoro incompleto.

Da pochi giorni, gli utenti IOS hanno potuto constatare un cambio di direzione del social di Zukerberg. Infatti, in molti hanno avuto la possibilità di modificare i tab presenti sulla barra di navigazione, in questo modo è stato consentito di nascondere le notifiche di gruppi oppure le richieste di amicizia che fanno distrarre.

Basta notifiche!

Per chi volesse silenziare ancora di più le notifiche, è possibile poterle metterle mettere ancora di più a tacere disattivandole.

Molti degli utenti hanno già potuto constatare le ultime novità di Facebook, altri ancora no, infatti i possessori di dispositivi Android dovranno aspettare ancora un pò di tempo per poter ricevere l’aggiornamento, nel corso delle settimane di novembre, potrebbero comunque vedere il loro social aggiornato.

Per chi utilizza la versione web:

In molti, sicuramente hanno deciso di utilizzare soltanto la versione web, togliere l’applicazione dal loro dispositivo o semplicemente collegarsi in quelle ore buca al pc.

Ancora non si sa, se il loro sito web introdurrà questa funzione-

Non è stato rilasciata nessuna dichiarazione al riguardo, anche se sarebbe un’ancora di salvezza per molti utenti.