F1 il lutto: Addio a Stirling Moss, il ricordo di Lewis Hamilton

Nella giornata di ieri ci ha lasciati Stirling Moss, un ex pilota britannico, aveva 90 anni. A dare la notizia la moglie Susie. Moss, si è spento dopo una lunga malattia.

Il campione senza corona:

Era soprannominato il campione senza corona proprio perchè non era mai riuscito a vincere un campionato, infatti, Moss per quattro volte finì al secondo posto nella classifica piloti.

Stiamo parlando degli anni 1955, 1956, 1957 ed infine, 1958. Quattro anni di fila senza mai vincere un titolo. Nei primi tre anni infatti, è stato vinto dall’argentino Juan Manuel Fangio.

Non solo Formula Uno, Stirling Moss infatti, ha corso anche numerosi rally. Ha vinto nel 1955 la Mille Miglia, mentre l’anno successivo è arrivato primo nella 24 ore di Le Mans.

Nel 1962 però, un incidente a Goodwood, circuito britannico ha messo fine alla sua carriera di pilota, Moss infatti, rimase in coma per qualche mese e per sei mesi invece, semiparalizzato.

I ricordi di oggi:

A ricordarlo sui social anche Mercedes e McLaren “Oggi il mondo dello sport non ha perso solo una leggenda ma anche un gentiluomo, Mr Stirling ci mancherai” Questo il messaggio della scuderia anglo tedesca su Twitter.

“Tutti alla McLaren piangono la scomparsa di una leggenda nel nostro sport, Sir Stirling Moss, un corridore prodigioso e un pilota di talento, lascia un segno indelebile. Le nostre condoglianze alla sua famiglia” Questo invece, il tweet di Mclaren,

Anche Lewis Hamilton, campione in carica lo ricorda con un post su Instagram: “Oggi salutiamo Sir Stirling Moss, la leggenda delle corse, dire addio non è mai facile ma lui sarà sempre qui nei nostri ricordi, mi mancheranno le nostre conversazioni”.

Non solo McLaren e Mercedes, arrivano messaggi anche da Maranello, Ferrari infatti lo descrive come un simbolo delle corse.

Neanche Maserati ha fatto mancare un messaggio rivolto a questo grande campione: “Stirling Moss aveva la maserati nel cuore, pilota pieno di grinta, veloce. In pochi i piloti che hanno compiuto il traguardo dei 90 anni e lui lo ha fatto ed era ancora in grande forma”.

Lascia un commento