Stai utilizzando ADBLOCK

PER FAVORE DISATTIVALO PER UTILIZZARE IL SITO

Hit enter after type your search item
Home / Sport / Formula 1 / F1 2021: Il calendario provvisorio con l’Australia il 21 marzo e Monza il 12 settembre

F1 2021: Il calendario provvisorio con l’Australia il 21 marzo e Monza il 12 settembre

/
/
/
136 Views

Proprio in queste ore è stata diramata la bozza del calendario 2021 di Formula Uno, un calendario che prevede la partenza in Australia, come di consueto e un Gran Premio in Italia, a Monza, il 12 settembre. Assente il Vietnam (per adesso) con un GP ancora da stabilire per il 25 aprile.

Al momento sarebbero 23 gli appuntamenti sulla bozza del calendario del 2021, un 2021 che dovrebbe prevedere l’assenza di pubblico sulle tribune a causa della pandemia che sta colpendo tutto il mondo.

Si tratta soltanto di date ancora provvisorie, comunicate soltanto qualche ora fa ma la cosa che ci salta subito all’occhio è l’assenza del Gran Premio del Vietnam (il 25 aprile infatti, c’è uno spazio libero).

Il 28 novembre però, spunta una novità interessante con l’introduzione dell’Arabia Saudita nel programma, programma che partirà il 21 marzo con l’Australia e si chiuderà ad Abu Dhabi il 5 dicembre.

La bozza:

Come scritto sopra, la bozza dovrà essere sottoposta al Consiglio Mondiale che dovrà dare l’approvazione, intanto Formula 1 fa sapere con una nota che: “I piani per il 2021 hanno coinvolto un ampio dialogo con tutti i promotori e le autorità locali e nazionali in un momento di fluidità correlata alla pandemia globale. Per il 2021 c’è la fiducia che grazie a piani e procedure di sicurezza messe in atto, potrà tornare a un livello di normalità, nella speranza del ritorno dei tifosi e di un calendario simile a quello originariamente previsto per il 2020“.

Ecco le date provvisorie del 2021:

  • 21 marzo: GP Australia
  • 28 marzo: GP Bahrain
  • 11 aprile: GP Cina
  • 25 aprile: ?
  • 9 maggio: GP Spagna
  • 23 maggio: GP Monaco
  • 6 giugno: GP Azerbaijan
  • 13 giugno: GP Canada
  • 27 giugno: GP Francia
  • 4 luglio: GP Austria
  • 18 luglio: GP Gran Bretagna
  • 1 agosto: GP Ungheria
  • 29 agosto: GP Belgio
  • 5 settembre: GP Olanda
  • 12 settembre: GP Italia
  • 26 settembre: GP Russia
  • 3 ottobre: GP Singapore
  • 10 ottobre: GP Giappone
  • 24 ottobre: GP Stati Uniti
  • 31 ottobre: GP Messico
  • 14 novembre: GP Brasile
  • 28 novembre: GP Arabia Saudita
  • 5 dicembre: GP Abu Dhabi
  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :