Disney Plus: catalogo, prezzi, account condivisi e dispositivi compatibili - Netflix VS Disney+

Tra meno di 20 giorni arriverà anche in Italia il nuovo servizio streaming Disney+ .

Lanciato il 12 novembre negli Stati Uniti è poi arrivato anche in Canada e nei Paesi Bassi.

Il 24 marzo 2020 toccherà anche all'Italia, al Regno Unito, alla Francia, Spagna, Germania, Russia ed infine all'Irlanda.

Cosa troveremo all'interno del palinsesto di Topolino? sicuramente i contenuti a marchio Disney, Pixar, Marvel, National Geographic ed infine Star Wars.

Ma quanto costa Disney Plus?

Fino al 23 marzo, quindi fino al giorno prima del debutto della nuova piattaforma, potrete ottenere disney plus ad un prezzo davvero vantaggioso, infatti, al momento potrete usufruire del pre ordine risparmiando 10 euro. Quindi al posto di 69,99 euro all'anno, pagherete il servizio 59,99 euro per un anno. Mentre se preferite l'abbonamento mensile, il costo sarà 4,99 euro al mese.

Quali sono i dispositivi compatibili con Disney Plus?

In molti se lo staranno sicuramente chiedendo. Disney Plus funzionerà esattamente come Netflix e come Prime Video, avrà quindi un'applicazione dedicata.

L'app potrà inoltre, essere scaricata da diversi dispositivi, quindi IOS per chi possiede Iphone o Ipad, oppure Android.

Inoltre, potrete l'applicazione su SmartTV, sul Fire Stick di Amazon, su Playstation 4. In pratica ovunque.

Disney Plus prevederà gli account condivisi?

Con Disney Plus probabilmente, ma ancora è da confermare, potrete utilizzare sette account, mentre per quanto riguarda lo streaming in contemporanea, sarà possibile guardare contenuti contemporaneamente con quattro account.

Netflix, Disney Plus o Prime Video?

La guerra ufficialmente inizierà il 24 marzo, ma sono già in tanti coloro che hanno deciso di abbonarsi anticipatamente a Disney Plus e usufruire dell'offerta.

Ovviamente la scelta è molto difficile, anche perchè il colosso californiano offre contenuti come Big Mouth, Dracula, Narcos, Bojack Horseman, Stranger Things, La casa di carta, Dark, You, The Witcher e tanti tanti altri. In più è presente in Italia da diversi anni ed è un servizio disponibile praticamente ovunque, PC, TV, dispositivi mobili, inoltre coloro che viaggiano molto o comunque passano la giornata fuori possono vedere i loro episodi preferiti offline.

Disney Plus invece, offrirà un catalogo molto ricco, con contenuti firmati Disney, Pixar, Marvel, Star Wars, National Geographic, tutte le 31 stagioni dei Simpson (ammettetelo, anche voi vi state abbonando per i Simpson!)

Passiamo adesso ad Amazon Prime Video, sicuramente il Pro sta nel fatto che è già presente nel vostro abbonamento Prime, infatti, con 36 euro all'anno avrete a disposizione un servizio completo come Amazon Music, Prime Reading (per i lettori accaniti) e Amazon Prime Video.

Ovviamente, il catalogo è un pò più scarno rispetto ai concorrenti, però comunque ha un prezzo davvero vantaggioso, anche perchè è tutto incluso nel vostro pacchetto Prime.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.