Coronavirus: 6 contagi in Lombardia, 5 gravi

Il coronavirus è arrivato anche in Italia, sono stati sei in totale i casi registrati nella giornata di oggi. Tutti in Lombardia. cinque di loro sono gravi, ecco le ultime notizie.

L’assessore al Welfare, Giulio Gallera ha dichiarato poco fa che cinque di loro sarebbero in condizioni gravi. Il “paziente uno” come viene definito è un uomo di trentotto anni residente a Codogno, in Lombardia.

L’uomo è un manager, originario di Castiglione d’Adda, lavora come manager all’interno dell’azienda Unilever di Casalpusterlengo.

Le altre persone contagiate:

Oltre all’uomo, sono state contagiate altre cinque persone, una di loro è la moglie dell’uomo, al settimo mese di gravidanza. La donna è insegna in una scuola proprio nel paese di residenza, ma era già in congedo per maternità.

L’altra persona contagiata è un amico dell’uomo che si è presentato in ospedale con tutti i sintomi della polmonite. L’uomo si allenava molto spesso con il paziente uno che al momento si trova ricoverato all’ospedale Sacco.

Gli altri contagiati hanno tutti intorno ai quarant’anni e in questo momento su di loro sono in corso numerose analisi.

I test sono stati effettuati anche sul medico di base del 38 enne, il medico al momento si trova ricoverato all’ospedale Sacco.

Piacenza:

A Piacenza invece, è stata ricoverata in isolamento nel reparto di malattie infettive una donna, collega del 38 enne. Ma ritorniamo al paziente al “paziente uno” l’uomo ha avuto i primi sintomi il 15 di febbraio, per la prima volta si è recato al pronto soccorso il 18 febbraio, il giorno successivo è poi ritornato perchè le sue condizioni si sono improvvisamente aggravate.

A questo punto la donna ha comunicato che il marito aveva cenato con un amico rientrato dalla Cina ad inizio febbraio. L’uomo però è stato trovato negativo ai test sul coronavirus, ovviamente saranno effettuati su di lui altri test.

In questo momento sono più di duecento le persone entrate in contatto con il paziente uno, a queste persone devono essere aggiunte anche coloro che lavorano all’interno dell’azienda e coloro che nei giorni scorsi hanno avuto dei contatti ravvicinati con l’uomo.

Adesso il 38 enne si trova ricoverato in terapia intensiva:

Le sue condizioni sono molto gravi, Giuseppe Conte ha annunciato una quarantena obbligatoria per tutti coloro che sono entrati in contatto con l’uomo.

Sono tre i paesi che al momento si trovano in quarantena, Codogno, Castiglione d’Adda e Casalpusterlengo.

Avatar

Daniel Marila

Sono un appassionato di scrittura creativa, mi adopero su questo blog per informare in modo assolutamente amatoriale miei lettori di quello che accade nel mondo. Sono Laureato in Informatica e mi diletto a scrivere per passione su qualsiasi tipo di argomento, Sono un grandissimo appassionato di Formula 1 e Motosport in particolare. Amo il Calcio e le notizie divertenti. Cerchermo su questo Blog di tenervi sermpre informato con notizie e tutorial che vi permettono di risparmiare tempo nella scelta di alcuni prodotti con le nostre idee shopping. Per contattarmi scrivete a info@facileperte.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *