Come registrare un dominio - la guida facile e intuitiva

ome registrare un dominio

Ti stai chiedendo come registrare un dominio? Sei nel posto giusto! Hai deciso di aprire un sito web ma non sai da dove partire? Quali sono le basi comprare un dominio o almeno per vedere se quel dominio è disponibile?

Se stai pensando di acquistare il tuo sito e vuoi verificare la disponibilità del nome oppure al momento non hai tempo ma vuoi ugualmente acquistarlo per evitare che venga acquistato da altri, mettiti comodo ti spiegherò come fare.

Indice

Come registrare un dominio gratis

Vuoi avviare la tua attività online ma al momento non vuoi assolutamente investirci i soldi visti i tempi? Tranquillo! Potrai farlo grazie alle piattaforme gratuite disponibili. Una di di queste è MyBlog. Nella pagina principale dovrai inserire il nome del tuo sito, scegli un nome interessante ma che lasci il segno. Vuoi scrivere ad esempio, di cucina? Bene, ricordati di inserire all'interno del nome del dominio qualcosa che ricordi la cucina!

La guida su come fare soldi online

Registrare un dominio con Aruba

Se hai deciso di comprare un sito a pagamento, la piattaforma che ti consiglio è Aruba. Sicuramente avrai già sentito parlare di questa famosa azienda che ti permette di comprare un dominio e di aggiungere anche un pacchetto hosting che ti permette di creare il tuo sito.

I pacchetti che offre Aruba sono davvero tanti, adatti a tutte le tasche dovrai poi selezionare quello che più fa al caso tuo.

Una volta scelto il pacchetto dovrai scegliere il nome che ti interessa selezionando l'estensione tramite il menù, scorri fino a quello che preferisci che sia .it o .com.

Se è disponibile, comparirà una scritta in verde: "Disponibile per essere acquistato" se non è disponibile, vi dirà dirà che è già stato registrato in questo caso, Aruba ti proporrà dei nomi simili ma non uguali.

Una volta dato l'ok dovrai scegliere se registrare soltanto il dominio o aquistare i pacchetti disponibili, in questo caso dovrai spuntare le varie opzioni.

Una volta fatta la tua scelta clicca sul pulsante prosegui e effettua il login se sei già clienti, altrimenti dovrai iscriverti. Niente paura, è molto semplici.

Basterà inserire i dati dell'intestatario del sito web, quindi il nome e cognome di chi si "intesta" il sito.

Poi prosegui con i dati di fatturazione scegliendo una tra le opzioni di pagamento disponibili, potrai scegliere tra carta di credito, PayPal, Bonifico bancario oppure Bollettino.

Se scegli PayPal inserisci i dati per accedere e il gioco è fatto!

Whois Privacy

Al momento di registrazione ti consiglio di acquistare il pacchetto Whois Privacy oppure ID protection.

Molto spesso questi servizi hanno un costo aggiuntivo, altre volte sono incluse in dei pacchetti.

Entrambi sono molto importanti perchè consentono di mantenere la privacy dell'intestatario. Prima di concludere l'ordine quindi, assicurati di aver selezionato o una o l'altra voce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.