Come fare per avere il Green Pass? La guida | Immuni

Il Green Pass è finalmente approvato, il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato il Decreto che spiega come poterlo ottenere e come funziona. Si tratta in sostanza, di una certificazione che attesta l'avvenuta vaccinazione per il Covid-19.

Dal 17 giugno è possibile scaricare il Green Pass, ma come si fa? Ecco la guida per poter poterlo ottenere, come fare per ottenerlo e come scaricarlo.

Che cosa è il Green Pass?

Si tratta di un documento rilasciato in formato cartaceo o in formato digitale, questo documento è rilasciato dalla piattaforma del Ministero della Salute, si tratta di un documento che contiene un QR Code, questo infatti, permetterà di verificarne l'autenticità.

Il Green Pass è assolutamente gratuito ed è disponibile inoltre, in quattro lingue: italiano, inglese, francese e tedesco.

Grazie al Green Pass vi risulterà molto più facile partecipare agli eventi pubblici, come ad esempio, partite o concerti. Ovviamente, sarà ultime anche per i viaggi e dal primo luglio per gli spostamenti tra i Paesi dell'unione Europea.

Chi può avere il Green Pass?

Il Green Pass viene rilasciato a coloro che hanno effettuato la prima dose di vaccino oppure l'unica dose di Johnson&Johnson da almeno 15 giorni.

A chi ha ricevuto entrambe le dosi vaccinali o a chi è risultato negativo ad un tampone delle 48 ore precedenti alla richiesta.

Inoltre, viene rilasciato ai guariti da Covid-19 nei 6 mesi precedenti.

Come fare per ottenerlo?

Se avete ottenuto il codice di autentificazione (AUTHCODE) dovete accedere al portare dgc.gov.it utilizzando lo SPID oppure la vostra Tessera Sanitaria, o in alternativa la Carta di identità. Inoltre, potrete richiedere il Green Pass anche attraverso l'applicazione Immuni disponibile sia per IOS che per Android o con l'ausilio del vostro medico di base o del vostro farmacista.

Dal 1 luglio inoltre, potrete viaggiare più facilmente anche perchè potrete viaggiare con molta più tranquillità nei Paesi dell'Unione Europea. In questo modo, eviterete l'obbligo di tampone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *