Colomba di Pasqua: La ricetta facile e veloce!

Per Pasqua hai deciso di preparare un dolce tu da zero ma non sai da dove iniziare? Non preoccuparti! Oggi ti mostrerò passo dopo passo come si preparara una perfetta e deliziosa colomba di Pasqua, partendo da zero e con pochi ingredienti facilmente reperibili!

Siete pronti allora a preparare un dolce della tradizione? Iniziamo subito!

Anzitutto, la cosa che vi suggerisco è quella di prendere una teglia a forma di colomba pasquale come questa riutilizzabile:

Oppure se volete regarla ad esempio, ecco lo stampo riutilizzabile:

Ma iniziamo subito e partiamo dagli ingredienti, vi informo già che questo è un dolce adatto anche ai vegetariani!

Ingredienti:

  • 140 grammi di farina manitoba
  • 40 grammi di latte intero
  • 100 grammi di acqua a temperatura ambiente
  • 1 bustina di lievito di birra

Questi erano gli ingredienti per il primo impasto, mentre per quanto riguarda il secondo ecco cosa ci occorre:

  • 100 grammi di farina manitoba
  • 20 grammi di zucchero
  • 20 grammi di burro a temperatura ambiente

Ed ecco infine, il terzo impasto:

  • 210 grammi di farina manitoba
  • 120 grammi di zucchero
  • 2 uova
  • 80 grammi di burro a temperatura ambiente
  • Un cucchiaino di sale fino
  • 50 grammi di arancia candita
  • 1 baccello di vaniglia che però è facoltativo

Per quanto riguarda la glassa invece, vi occorrerà:

  • 8 grammi di amido di mais
  • delle mandorle già pelate
  • 50 grammi di albumi di uovo
  • Zucchero di canna
  • Nocciole per guarnire già spellate
  • Mandorle e granella di zucchero per guarnire

Come si prepara il primo impasto?

Non preoccupatevi! Se già vi siete spaventati a leggere che vi occoreranno tre impasti non andate in tilt! Infatti, è sostanzialmente facile preparare una colomba in casa! Iniziamo subito con il primo impasto.

Per prima cosa iniziate a versare all'interno di una ciotola la farina, il lievito e poi mescolate i due ingredienti con una frusta, aggiungendo a poco a poco del latte a temperatura ambiente e successivamente anche l'acqua che dovrà essere a temperatura ambiente.

Una volta ottenuto il vostro impasto liscio copritelo con una pellicola trasparente e poi mettetelo a lievitare all'interno del forno (spento ma con la luce accesa!) per circa 2 ore, in ogni caso, regolatevi voi, quando l'impasto sarà raddoppiato è pronto!

Secondo impasto:

Una volta lievitato il primo impasto, prendetelo e trasferitelo all'interno della ciotola della planetaria, aggiungete lo zucchero, iniziate ad impastare e aggiungete poco per volta anche la farina.

Una volta che la farina si sarà assorbita completamente aggiungete il burro e continuate ad impastare fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben incorporati.

Adesso mettete il vostro impasto su un piano di lavoro e create una sfera. Mettetelo di nuovo all'interno di una ciotola e copritelo con della carta trasparente. Lasciate lievitare come prima per almeno 1 ora e mezza.

Terzo impasto:

Una volta lievitato, prendete una ciotola e riempitela di acqua fredda, mettete al suo interno l'uvetta e lasciatela all'interno almeno un quarto d'ora.

Adesso prendete il secondo impasto e mettetelo nuovamente all'interno della ciotola della planetaria, mettete anche lo zucchero e azionatela. Una volta fatto assorbire lo zucchero mettete la farina un po' per volta e tornate ad impastare, adesso aggiungete le uova e il sale.

Ecco, ci siamo, mettete il burro poco per volta e aggiungete la bacca di vaniglia e le scorze dell'arancia.

Aggiungete anche l'uvetta e continuate ad impastare per almeno un quarto d'ora, fino a quando l'impasto non sarà completamente incorporato.

Adesso mettete il vostro impasto su un piano di lavoro infarinato e iniziate ad appiattirlo e poi a piegarlo. Una volta ottenuto un impasto di forma sferica mettetelo in una ciotola e lasciatelo lievitare in frigo (mettete la pellicola) per almeno 3 ore.

Una volta trascorso questo tempo dividete l'impasto, la prima parte per il corpo e la seconda per le ali.

Mettetela all'interno dello stampo o della teglia e lasciatela lievitare ancora per altre 3 ore, nel frattempo create la glassa con le nocciole e lo zucchero, vi basterà frullare tutto insieme all'albume.

Aggiungetela sulla colomba (dopo la lievitazione) e mettete in forno statico preriscaldato a 160° per 55 minuti.

Per controllare se è pronta fate la prova dello stuzzichino! Ovviamente, vi consiglio di servirla fredda!

Buona Pasqua!

UOVA DI PASQUA KINDER 2021, ECCO TUTTE LE SORPRESE E I PREZZI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *