Stai utilizzando ADBLOCK

PER FAVORE DISATTIVALO PER UTILIZZARE IL SITO

Hit enter after type your search item
Home / Senza categoria / AirTag di Apple: Cos’è, Prezzo e Iphone compatibili

AirTag di Apple: Cos’è, Prezzo e Iphone compatibili

/
/
/
240 Views

Gli AirTag sono arrivati e sono già in preordine! Sicuramente una bella notizia per gli amanti della mela che non dovranno più preoccuparsi degli oggetti smarriti! Ma cosa sono esattamente? E quanto costano? Ecco tutto nel dettagli.

AirTag, cosa sono?

Hai ma perso le chiavi o il portafoglio? Oppure l’ombrello? Bene questi sono dei piccoli tracker che una volta atatccati a qualsiasi cosa tu voglia, ti permettono di tracciarlo attraverso l’app Dov’è del tuo dispositivo Ios o IpadOS.

Un tracker molto piccolo, elegante dal classico design di Apple fatto di acciaio inossidabile e resistente sia all’acqua che alla polvere.

Inoltre, sono dotati di un altoparlante, questo potrà essere utilizzato per riprodurre un suono che ti aiuterà nella ricerca dell’oggetto smarrito.

La scocca posteriore è rimovibile, questo permetterà di sostituire con facilità la batteria una volta esaurita. Non preoccupatevi però, Apple ha dichiarato che l’autonomia è di circa un anno e che Iphone o Ipad avvertiranno quando sta per scaricarsi.

Come associare un AirTag al proprio Iphone?

Si tratta di un processo davvero molto semplice, infatti, il piccolo tracker una volta tolto dalla confezione verrà riconosciuto immediatamente dall’Iphone o comunque dall‘Ipad o dall’Ipod, una volta avvicinato.

Dopo il riconoscimento, verrà chiesto di assegnare un nome, che sia chiave, bici, ombrello o comunque un tag personalizzato.

Combatibilità:

AirTag per funzionare richiede un Iphone o un Ipod Touch con Ios 14.5 o successivo e Ipad con IpadOS 14.5 o successivo. Gli aggiornamenti saranno disponibili a partire dalla prossima settimana.

I prezzi:

Oggi alle 14:00 è partito il preordine per questi piccoli tracker dal prezzo di 35 euro cadauno, c’è anche una confezione da quattro, il suo prezzo è di 119 euro.

Non mancano poi i tanti e colorati portachiavi, che potrete acquistare direttamente sul sito di Apple, partono dai 14 euro.

Preordinalo qui.

Come funzionano nel dettaglio?

Una volta terminata la configurazione, verrà visualizzato all’interno dell’app Dov’è, qui, potrete vedere dove si trova l’oggetto in questione. In caso quindi, di smarrimento dell’oggetto in questione avverranno due possibilità:

  • Nel caso in cui il dispositivo si trovi nel raggio di azione del Bluetooth, potrete utilizzare l’app Dov’è, per poter farlo suonare.
  • Se si trova fuori dalla portata del Bluetooth, potrà essere utilizzato utilizzando una rete anonima e codificata, quindi, la privacy viene prima di tutto.
  • Se l’AirTag viene smarrito e se viene ritrovato da un’altra persona, quest’ultima può connetterlo al proprio dispositivo, anche Android, e rintracciare il numero di telefono del proprietario nel caso in cui l’abbiate inserito.

Tutto questo grazie al chip U1 progettato da Apple che grazie alla tecnologia Ultra Wideband offre ancor più precisione, questo però per i possessori di Iphone 11 e 12. In sostanza, grazie alla Precision Finding, sarete guidati verso il vostro oggetto smarrito tramite delle frecce.

La privacy:

Ma passiamo ad un aspetto molto importante, il tema della privacy, Apple ha spiegato nel corso della presentazione che nessun dato sulla posizione o comunque sulla cronologia verrà archiviato dal dispositivo. La comunicazione con l’applicazione Dov’è dispone di una crittografia end-to-end. In sostanza, soltanto il proprietario del disposivo e nessun altro, neanche Apple, potrà avere accesso ai dati sulla posizione.

Ecco il link per poterlo preordinare già da oggi, il dispositivo sarà disponibile dal 30 aprile.

LEGGI ANCHE: F1 2021 per PS4 e PS5, tutte le novità e la data di uscita

  • Facebook
  • Twitter
  • Linkedin
  • Pinterest

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views : Ad Clicks : Ad Views :